Amazon: arriva il pagamento a rate, primi test già iniziati!

0
10315

Finalmente si appresta ad arrivare anche in Italia il pagamento a rate su Amazon! Sono già partiti i primi test campione ed a breve diventerà un vero e proprio metodo di pagamento a tasso 0!

amazon pagamento a rate

Secondo alcune informazioni trapelate sul web in questi ultimi giorni, Amazon starebbe testando su alcuni account e su alcuni prodotti il pagamento a rate.

pagamento a rate amazon

La notizia diventa praticamente ufficiale andando a spulciare la sezione Aiuto del sito, in particolare il nuovo paragrafo Termini e condizioni dei pagamenti a rate.

Insomma, non ci sono ormai dubbi: il pagamento a rate molto presto arriverà su tutti gli account Amazon idonei!

Come funziona il pagamento a rate su Amazon?

Il metodo di pagamento sarà disponibile solo per prodotti nuovi venduti e spediti da Amazon e per dispositivi Amazon nuovi o ricondizionati certificati. Sono dunque esclusi i prodotti Warehouse Deals.

Infatti, il pagamento a rate di Amazon prevede all’acquisto la suddivisione dell’intero importo in 5 pagamenti mensili (al momento l’unica opzione possibile), che saranno prelevati secondo questo schema:

N° RATA MENSILE DATA DI ADDEBITO
1 Data di Spedizione
2 30 giorni dopo la Data di Spedizione
3 60 giorni dopo la Data di Spedizione
4 90 giorni dopo la Data di Spedizione
5 120 giorni dopo la Data di Spedizione
E gli interessi? Zero!

Il pagamento rateale di Amazon NON prevede alcuna tassa o onero finanziario.

Tuttavia, è possibile acquistare SOLO un prodotto a rate per volta. Prima di poterne acquistare un altro, infatti, sarà necessario estinguere il debito rimanente.

Per questo ci viene incontro la possibilità di saldare in anticipo l’importo della rata successiva o l’intero saldo residuo di un prodotto acquistato a rate.

Il pagamento a rate mensili non prevede la possibilità di effettuare il cambio di un articolo, ma l’eventuale restituzione e l’importo di qualsiasi rimborso relativo a tale acquisto, saranno soggetti alle politiche di reso standard.

Cosa cambia dai pagamenti rateali offerti dai maggiori negozi di elettronica?

In realtà la differenza è sostanziale.

Anziché interfacciarsi ad aziende terze, Amazon gestisce autonomamente la rateizzazione.

Dunque, avrai l’assoluta serietà di Amazon unita ad un sistema più semplice e meno vincolante.

L’assenza di interessi e la suddivisione in sole 5 rate rende tra l’altro questa opzione di pagamento davvero allettante!

Quali sono gli account Amazon su cui sarà disponibile il pagamento rateale?

I cosiddetti account idonei rispettano le seguenti caratteristiche:

  • i proprietari devono risiedere in Italia
  • devono essere stati creati da almeno un anno
  • devono avere una carta di credito o di debito valida associata (non pre-pagata e con scadenza non prima di 20 giorni dopo la data di scadenza dell’ultima rata)
  • devono presentare una buona cronologia di pagamenti

In breve, bisogna essere utenti fidelizzati per ottenere questa possibilità di pagamento.

Aspettando un’annuncio ufficiale da parte di Amazon, non ti resta che controllare se il tuo account è già stato abilitato al pagamento rateale!

Per ulteriori informazioni, consulta il paragrafo d’aiuto Termini e condizioni dei pagamenti a rate.