fbpx

Vado a tagliarmi i capelli da Amazon

A Londra Amazon ha aperto il primo salone che sfrutterà la realtà aumentata per far vedere il taglio e il colore in anteprima ai propri clienti. Tra un taglio e l’altro, c’è un Fire Tablet per tutti.

amazon parrucchiere londra realtà aumentata capelli
Nella foto uno specchio sviluppato da Unit9 che sfrutta la realtà aumentata, simile all’idea di Amazon

A qualcuno nel direttivo di Amazon sarà venuta questa idea: forti di una leadership anche sul mercato beauty, perché non aprire un salone di parrucchiere?

Succede a Londra, a Brushfield Street, nel quartiere di Spitalfield. Un salone di bellezza, che però non è solo parrucchiere, ma è uno store di Amazon.

Prenoti, provi un taglio di capelli grazie alla realtà aumentata, ti fai la nuova acconciatura, e nel mentre ammazzi il tempo con in mano un Amazon Fire Tablet. Ma se ti incuriosiscono o sei soddisfatto dei prodotti usati, puoi puntargli il cellulare contro, e inquadrandoli, con un click li acquisti su Amazon.

La hair-stylist italiana

- Advertisement -

Se non siete mai stati da un parrucchiere in Inghilterra, avete scampato con tutta probabilità una vera esperienza horror. Per fortuna però, chi gestirà il nuovo salone di Amazon è l’italianissima Elena Lavagni, imprenditrice del settore e proprietaria di Neville Hair & Beauty, un salone nato a Londra oltre 20 anni fa.

Nel suo curriculum Lavagni ha anche gestito i tagli alle modelle della fashion week di Parigi e ai vip del Festival di Cannes.

In un comunicato stampa di Amazon, Lavagni afferma di essere “felice di far parte di questo progetto” e orgogliosa di usare i suoi anni di esperienza nel settore per contribuire a dare vita al salone.

Tecnologia al servizio del cliente

Grazie alla tecnologia di realtà aumentata, i clienti potranno provare il proprio taglio, e farsi consigliare dagli esperti del salone. Ogni poltrona avrà un Amazon Fire Tablet per intrattenersi durante il taglio o l’applicazione del colore.

Inoltre, Amazon ha sviluppato una tecnologia punta e clicca che grazie alla lettura del codice QR, aiuterà il cliente ad acquistare su Amazon tutti i prodotti esposti in negozio.

Il salone sarà aperto inizialmente solo ai dipendenti di Amazon, ma è già stato annunciato che nelle prossime settimane sarà disponibile per tutti.

I prezzi non sono ancora pubblici, ma vista la politica di Amazon ci aspettiamo che possano essere in linea con la concorrenza.

E chissà se ci saranno sconti per gli abbonati Amazon Prime?



Da non perdere

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x
()
x