fbpx

Decoder TV gratis a domicilio? Scopri chi e come può aderire al bonus!

Il bonus decoder tv a domicilio è attivo dall’11 aprile 2022 fino a esaurimento risorse. Ecco chi può ottenere la consegna a casa gratis e come fare domanda.

Ascolta questo articolo
Bonus decoder tv a domicilio

Il bonus decoder tv a domicilio è attivo dall’11 aprile 2022 e sarà possibile richiederlo fino all’esaurimento delle risorse messe a disposizione attraverso l’ultima Legge di bilancio.

Le persone con più di 70 anni e che rispondono ai requisiti richiesti potranno ottenere gratuitamente e direttamente a casa i dispositivi necessari per il passaggio al nuovo standard del digitale terrestre Dvb-T2/Hevc.

La misura è destinata agli anziani con pensioni basse e riguarda i dispositivi con un prezzo non superiore a 30 euro.

- Advertisement -

Attraverso questo bonus i richiedenti potranno ricevere il decoder per il nuovo digitale terrestre direttamente a casa e gratuitamente, senza alcuna spesa. Vediamo chi può ricevere il dispositivo, quali sono i requisiti per ottenerlo e come presentare domanda.

Chi ha diritto al bonus?

Può richiedere il bonus che permette di avere il decoder TV gratis a domicilio solo chi ha tutti i seguenti requisiti:

  • residente in Italia;
  • intestatario dell’abbonamento al servizio di radiodiffusione;
  • chi, al 1° gennaio 2022, ha un’età anagrafica pari o superiore a 70 anni;
  • gode di un trattamento pensionistico non superiore a 20.000 euro l’anno (derivante anche dalle prestazioni assistenziali presenti nelle ultime certificazioni dei redditi disponibili).

Come richiedere il decoder?

I beneficiari del bonus hanno tre possibilità per richiedere la consegna a domicilio del dispositivo:

  • telefonicamente chiamando il numero 800.776.883 (è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 18);
  • telematicamente attraverso il sito appositamente predisposto;
  • negli uffici postali, durante i consueti orari di apertura.

In tutte e tre le modalità, per prenotare la consegna servono codice fiscale e tessera sanitaria o carta d’identità.

La consegna del decoder viene effettuata da Poste italiane.

Se, successivamente, si ha bisogno di assistenza telefonica per l’installazione o la configurazione del decoder è possibile chiamare il numero 800.776.883.

Si può cumulare il bonus decoder TV a domicilio con altri bonus?

Quando viene effettuata la prenotazione avviene anche il controllo dei requisiti, svolto attraverso le banche dati dell’Inps o degli altri istituti di previdenza e dell’Agenzia delle Entrate.

Non può ricevere il decoder a domicilio chi ha già usufruito del bonus tv decoder.

Il bonus decoder tv a domicilio è invece compatibile e cumulabile con il bonus rottamazione tv.



Da non perdere

3 1 voto
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x