fbpx

Microlino 2.0 si prepara ad arrivare in Italia: ecco la microcar elettrica da 12.500 euro

Una vera e propria capsula futuristica dai toni vintage, che può raggiungere i 90km/h in pochi secondi. Stiamo parlando di Microlino 2.0, la microcar nata da un progetto italiano e presto disponibile al preordine.

Ascolta questo articolo
microlino 2.0

Si aprono i preordini in Italia per la Microlino 2.0, una particolarissima microcar ispirata alla storica Isetta che punta all’elettrico senza rinunciare alle prestazioni.

Microlino 2.0: caratteristiche tecniche e dettagli

L’auto, grazie ad un motore powertrain elettrico da 17 cavalli e 89 Nm di coppia erogabile, può raggiungere i 90 km/h di velocità massima e impiega soltanto 5 secondi per accelerare da 0 a 50 km/h, andando così a piazzarsi tra le microcar più prestanti disponibili sul mercato.

Il pacco batteria standard da 10,5 kWh permette di percorrere fino a 177 km con una sola ricarica, ma sono previsti anche altri due tagli differenti: quello inferiore da 6kWh, che offre un’autonomia ridotta a costo minore, e quello superiore da 14kWh, che invece offre un’autonomia più elevata a costo maggiore.

- Advertisement -

Ultimo ma non meno importante, la Microlino 2.0 viene proposta con omologazione di quadriciclo leggero, il che offre la possibilità di guidarla a partire dai 16 anni di età, richiedendo il possesso della sola patente AM.

Microlino 2.0: preordine e modelli

I preordini si apriranno inizialmente soltanto per la Svizzera, dal 9 giugno 2022, grazie ad un configuratore online presente sul sito ufficiale dell’azienda che permetterà di personalizzare il proprio veicolo ed acquistarlo. In Italia le prime consegne sono comunque previste per la fine dell’anno, perciò non manca molto nemmeno per noi.

Al lancio viene messa a disposizione la sola serie limitata a 999 esemplari: Microlino Pioneer Series. Essa avrà una dotazione di serie piuttosto ricca che comprenderà, tra le altre cose, il tetto apribile, interni rivestiti in pelle e cassa Bluetooth. La batteria è quella da 10,5 kWh.

La prima serie darà diritto anche ad alcuni vantaggi come la consegna prioritaria, un programma di manutenzione, la possibilità di poter partecipare a eventi speciali, sconti sugli accessori ed altro.

Successivamente l’azienda metterà sul mercato i modelli Dolce e Competizione, differenziati soltanto per scelte estetiche. Soltanto nel 2023 vedremo il modello Urban.



Da non perdere

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x