fbpx

Microsoft rafforza la sicurezza integrando Edge con una VPN gratuita

Edge Secure Network è la nuova VPN offerta gratuitamente da Microsoft in collaborazione con CloudFlare. L'obiettivo è migliorare sicurezza e privacy dei naviganti!

Ascolta questo articolo
Edge Microsoft VPN

Microsoft ha comunicato che le prossime versioni del browser Edge di Microsoft integreranno un servizio di VPN gratuito, con l’obiettivo di migliorare sicurezza e privacy di chi lo utilizza.

Questa nuova funzione si chiamerà Edge Secure Network, e sarà basata sui servizi CloudFlare, società americana che si occupa di traffico di rete e diffusione di contenuti via web.

Il servizio, che verrà rilasciato con uno dei prossimi aggiornamenti di Edge, sarà completamente gratuito e disponibile per tutti.

- Advertisement -

Cos’è una VPN?

VPN significa Virtual Private Network, ossia “rete privata virtuale”. In sintesi, è un sistema che fa da tramite tra il computer e i siti, pensato per aumentare la sicurezza in rete dell’utente stesso.

Accedendo alla rete tramite una rete VPN, infatti, è possibile crittografare tutto il traffico dati, garantendo all’utente la protezione delle proprie informazioni e dei dati relativi alla propria identità. Inoltre, le richieste ad un sito web appariranno arrivare da un indirizzo IP diverso rispetto a quello reale

Proprio negli ultimi mesi le VPN sono diventate essenziali per dare, ad esempio, ai cittadini russi o cinesi l’opportunità di accedere in maniera sicura a siti e app censurati nel Paese.

Come funzionerà nello specifico la VPN Edge Secure Network di Microsoft?

Quando è attivata, la Edge Secure Network di Microsoft non permetterà ai provider di servizi internet di raccogliere informazioni di navigazione private.

Come afferma l’azienda, la nuova funzionalità consentirà di nascondere la propria posizione, utilizzando un indirizzo IP virtuale per visitare contenuti bloccati e limitati geograficamente.

Ci sono però delle limitazioni. Essendo completamente gratuita, la VPN del colosso di Redmond prevede un utilizzo dati massimo di 1 giga al mese.

Inoltre, sarà obbligatorio accedere con il proprio account Microsoft.



Da non perdere

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x