Nuovo Digitale Terrestre: scopri se il tuo televisore è compatibile!

0
6369

Con l’arrivo nel settembre 2021 del nuovo standard DVB T2 del Digitale Terrestre, sono già disponibili dei test di idoneità per il tuo televisore ed il Bonus TV per l’acquisto di uno nuovo!

nuovo digitale terrestre

Avrai sicuro sentito parlare del nuovo standard DVB T2 del digitale terrestre, che entrerà in vigore da settembre 2021 e che diventerà obbligatorio da giugno 2022.

Per una migliore qualità visiva, molti italiani saranno effettivamente costretti a cambiare i loro televisori (o ad acquistare un nuovo decoder), così come successe nel 2012 per il passaggio dal segnale analogico al digitale.

Come scoprire se il proprio TV è compatibile con il nuovo standard?

Rai e Mediaset hanno messo a disposizione degli italiani due canali test (100 e 200 rispettivamente) per scoprire se il proprio TV supporterà il DVB T2.

Sintonizzati su uno dei due canali e controlla lo schermo: se leggerai la scritta “TEST HEVC Main 10”, potrai stare tranquillo.

Se, invece, vedrai lo schermo nero, il tuo TV potrebbe non essere compatibile e dovrai acquistarne uno nuovo (oppure un nuovo decoder DVB T2).

Ma non disperare!

Anche se hai visualizzato la schermata nera, prova a risintonizzare tutti i canali e poi ricontrolla sul canale 100 o 200.

Se continuerai a vedere lo schermo nero, allora continua a leggere per scoprire cosa fare per guardare la TV quando arriverà il nuovo digitale terrestre.

Che cos’è il Bonus TV?

Se dai canali test hai capito che il tuo TV non supporterà il nuovo standard, puoi considerare l’acquisto di un nuovo decoder DVB T2 (già in vendita) oppure di un nuovo TV idoneo.

Per incentivare il cambio, il MISE (Ministero dello Sviluppo economico) ha finanziato fino a dicembre 2022 il Bonus TV, ovvero un contributo fino a 50€ sull’acquisto di un nuovo televisore o decoder.

Per poterne beneficiare, dovrai avere un reddito familiare ISEE fino a 20.000€.

Se rispetti quest’unico requisito, compila il modulo dedicato e presentalo in un negozio aderente per ricevere lo sconto al momento dell’acquisto, insieme alla tua carta d’identità e codice fiscale.

Purtroppo non esiste una lista ufficiale dei negozi aderenti.
Tuttavia sappiamo con certezza che aderiscono catene come Mediaworld, Unieuro, Comet ed Expert, sia in negozio stesso sia online con ritiro in negozio.

Per saperne di più, consulta le FAQ sul sito del MISE.

Fonte