fbpx

Prime Video acquista i diritti della Champions League: 16 partite in esclusiva e in 4K in arrivo!

I diritti della Champions League se li è accaparrati Prime Video, che per la prima volta anch’essa entra nel mondo dello sport. Alcune partite verranno trasmesse in esclusiva sulla piattaforma di Amazon, ma gli utenti Sky e Mediaset Infinity non hanno da temere.

amazon prime video champions league

È ufficiale: Amazon ha acquistato i diritti per trasmettere parte della UEFA Champions League in esclusiva su Prime Video!

Le 16 migliori partite del mercoledì sera saranno dunque trasmesse unicamente sulla piattaforma del colosso fondato da Jeff Bezos, per almeno 3 anni.

E per clienti Prime, questa esclusiva è inclusa con il proprio abbonamento senza alcun sovrapprezzo!

- Advertisement -

Iscriviti subito a Prime Video!

Quali sono le partite esclusive di Amazon?

Amazon prevede di trasmettere in anteprima alcune tra le migliori partite del mercoledì sera di Champions League, prioritizzando i match delle italiane in gara (Inter, Milan, Atalanta e Juventus).

Le partite verranno trasmesse in 4K e in HDR, per una qualità ed un’immersione massima per i tifosi.

Alla telecronaca è stato ingaggiato per l’occasione il volto noto di Sandro Piccinini, che torna sul grande schermo dopo diversi anni di pausa. Egli sarà affiancato da Alessia Tarquinio, che commenterà il match da bordocampo, usufruendo di un punto di vista privilegiato.

Ovviamente sono comprese le interviste al termine dell’incontro, senza parlare del pre-partita che caratterizzerà ogni serata del mercoledì, anticipando la partita vera e propria.

Infine non mancheranno gli highlights delle altre partite del martedì e del mercoledì, usufruibili sia singolarmente sia attraverso lo speciale condotto da Marco Cattaneo.

Tale esclusiva è valida al momento per 3 anni, ma non è da escludere una futura proroga.

Il primo appuntamento è previsto già per l’11 agosto 2021, con la partita di Supercoppa UEFA. I tempi stringono dunque!

Ma vale davvero la pena abbonarsi ad Amazon Prime?


Certo che sì! I vantaggi di cui possono usufruire i membri Prime sono tantissimi e valgono molto più del costo dell’abbonamento!


Ecco i migliori motivi per cui dovresti iscriverti ad Amazon Prime:

Qual è la situazione per gli utenti di Sky, Mediaset e DAZN?

I clienti di Sky e Mediaset Infinity possono tuttavia stare tranquilli: entrambi gli emittenti avranno i diritti per trasmettere le restanti 121 partite senza sovrapprezzi sull’abbonamento.

Inoltre, Mediaset trasmetterà in chiaro (su Canale 5) 17 partite della UEFA Champions League, di cui i migliori incontri del martedì sera, Semifinali e Finale.

Caso diverso per gli utenti DAZN, che si ritroveranno invece a mani vuote per questo evento.

In definitiva, come fare a vedere tutte le 137 partite della Champions League?

Come detto, dunque, nessun servizio avrà i diritti per trasmettere tutte quante le partite della Champions League.

Se, però, desideri comunque guardare l’evento nella sua interezza, la soluzione migliore e più economica è quella di abbonarsi a Prime Video e Sky in contemporanea.

Con 8,99€ al mese (di cui 3,99€ per Prime Video/Amazon Prime e 5€ per Sky a partire da ottobre) riuscirai dunque a seguire tutte le partite della Champions League.

In alternativa, puoi considerare di abbonarti ad Amazon Prime e ad Infinity, con un costo complessivo mensile pari a 11,98€.

Sky trasmetterà le sue partite anche su NOW TV, ma il costo dell’abbonamento è di 14,99€ solo per questo servizio.

Se, invece, preferisci una soluzione ancora più economica, potrai decidere semplicemente di seguire le 16 partite esclusive di Amazon e le 17 trasmesse in chiaro su Canale 5, con una spesa complessiva di 3,99€ al mese.



Da non perdere

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x
()
x