Recensione arricciacapelli Steamer curl

0
401

Sogni da sempre boccoli perfetti, ma la natura non ti ha donato quei ricci che tanto ami? Non disperare! È possibile averne di splendidi con il semplice utilizzo del ferro arricciacapelli Steamer curl, che sicuramente farà al caso tuo!

arricciacapelli steamer curl

Nella maggior parte dei casi non servono tagli drastici o tinte improbabili per cambiare look: è sufficiente una buona messa in piega, spesso ottenuta con il “fai-da-te”. Con l’impiego di strumenti professionali, infatti, si può ottenere il medesimo risultato di un parrucchiere (se non di meglio), l’importante è affidarsi ad un buon ferro arricciacapelli e, proprio per ciò, oggi ti presenteremo lo Steamer curl.
Soffermiamoci ora sugli aspetti fondamentali che rendono questa piastra un prodotto da non sottovalutare:

1. Regolazione della temperatura: questo è un requisito fondamentale che la nostra piastra deve necessariamente soddisfare. Esistono differenti tipologie di capelli, e dobbiamo assicurarci che il nostro ferro non bruci dei capelli troppo fini, o, al contrario, non produca l’effetto sperato perché troppo poco potente. L’arricciacapelli Steamer curl, non a caso, assicura un risultato professionale, grazie alle sue 3 opzioni di temperatura (190 °C, 210 °C e 230 °C).

arricciacapelli steamer curl

2. Praticità: spesso alcuni arricciacapelli risultano scomodi proprio perché troppo pesanti o poco manegevoli. Lo Steamer curl, invece, è molto diverso dai classici ferri che conosciamo: grazie al suo design ultra-innovativo ed ergonomico, non ti sembrerà nemmeno di maneggiare un arricciacapelli!

3. Facilità: con l’arricciacapelli Steamer curl, di fatto, non dobbiamo più preoccuparci di fare movimenti con le mani affinché il ferro giri su se stesso, in quanto tali movimenti sono già automatizzati. Sarà necessario solamente inserire una ciocca di capelli di pochi centimetri (circa 2) all’interno dell’apparecchio, imprimere una leggera pressione ed esso vi restituirà un boccolo perfetto.

arricciacapelli steamer curl

4. Sicurezza: con lo Steamer curl il rischio scottature è ridotto al minimo, non essendoci contatto tra la pelle e il calore della piastra.

5. Versatilità: il suddetto arricciacapelli ti permette, poi, di decidere quale tipo di piega ottenere: assicurati che la sezione di capelli sia ben dritta, posizionatela dove vuoi che il riccio inizi e aspetta 8/10/12 secondi, a seconda del risultato desiderato. Se hai ulteriori dubbi non esitare, però, a consultare il foglio illustrativo presente all’interno della confezione del ferro.

6. Innovazione: lo Steamer curl si distingue tra tanti per tecnologia. Schermo a led che emette colori differenti a seconda delle modalità selezionate e suoni che indicano quando la piastra è pronta all’utilizzo, sono solo alcuni degli esempi di high-tech di cui il ferro è dotato.

7. Salvaguardia del capello: l’arricciacapelli Steamer curl non brucia, anzi, risalta la brillantezza della chioma. Non lavora, d’altro canto, come un normale arricciacapelli (non emana, cioè, semplice calore che andrebbe a danneggiare il capello), ma richiede l’inserimento di acqua all’interno di un apposito foro (tramite una fialetta compresa nel pacchetto). In tal modo il riccio si verrà a creare non soltanto grazie al calore, ma soprattutto per merito del vapore sprigionato.

arricciacapelli steamer curl

Eccoci qui alla conclusione: vi abbiamo mostrato tutti i principali prerequisiti che un arricciacapelli dovrebbe avere, evidenziando come lo Steamer curl sia un dispositivo professionale e all’avanguardia, adatto ad ogni tipologia di capello. Speriamo che vi siano stati utili questi consigli per scegliere al meglio il ferro ideale e, ovviamente, noi vi consigliamo lo Steamer curl, per tutti i motivi sopracitati e, non ultimo, il rapporto qualità-prezzo.

In esclusiva per te che sei nostro utente un codice del 15% esclusivo per scontare il prodotto a soli 39,94€! Inserisci il coupon 92L285S9 in fase di acquisto per ottenere lo sconto!

Clicca qui per acquistare il prodotto su Amazon

spazzola lisciante Arino