fbpx

Recensione Pistola Massaggio Muscolare RENPHO

Abbiamo provato la pistola a massaggio muscolare di Renpho: ecco la nostra recensione!

Si avvicina l’estate, arriva il caldo, e torna la voglia di fare attività all’aria aperta. Ma con le prime uscite e le prime corse, arrivano anche i primi dolori e i primi indolenzimenti.

Se si passa da mesi di lockdown in cui lo sport principale era il salto sul divano e il cambio del canale alle lunghe escursioni in montagna, le corse sulla spiaggia, e i calcetti alla sera, è del tutto normale sentire dolori ai primi movimenti!

I postumi dell’allenamento possono essere curati con del riposo, ma per certe occasioni anche un massaggiatore può essere utilizzato per accelerare la fase di recupero, per aiutare i muscoli a distendersi e per far rifluire correttamente il sangue.

- Advertisement -

Abbiamo provato la pistola per il massaggio muscolare di Renpho. Ecco quindi che cosa ne pensiamo!

Cosa c’è dentro la scatola?

Dentro la scatola bianca di Renpho troviamo un comodo astuccio pratico e portatile, dotato di maniglia, che contiene il manuale, un cavo Usb tipo C di ricarica, la pistola e 5 testine di ricambio massaggianti.

Non c’è il caricabatterie, come per gli altri prodotti Renpho, che ha evidentemente deciso di seguire l’esempio di Apple. Possiamo comunque ricaricare il massaggiatore dal caricabatterie del nostro cellulare.

Come è fatto la pistola per massaggi muscolari di Renpho?

La pistola, che sembra un’arma di fantascienza (o con meno fantasia, un asciugacapelli), è fatta di plastica dura, con una comoda impugnatura in gomma che non la fa scivolare dalla mano.

Presenta un unico grosso pulsante, sul retro, che fa accendere la testina e iniziare il movimento massaggiante. Nel manuale di istruzioni non c’è una grande spiegazione del funzionamento di ogni testina, ma ci accontentiamo delle nostre sensazioni, che a caldo sono molto positive, dati anche i 5 livelli di intensità a cui la pistola può lavorare.

Le testine hanno una diversa durezza e grandezza, in base a dove si usa sul corpo, a quale gruppo muscolare associarlo e in base alla propria costituzione. Non essendo degli esperti, e non essendoci molte informazioni sul libretto di istruzioni, l’abbiamo usata a piacimento.

La pistola infatti non è un dispositivo medico, ma è soltanto un aiuto casalingo per distendere e rilassare i muscoli.

Il nostro giudizio: come si comporta?

Usare la pistola massaggiante di Renpho è senza dubbio piacevole: la pistola non è rumorosa, può essere utilizzata prima di dormire o dopo una seduta di allenamento e i benefici si fanno sentire da subito.

L’unico nostro dubbio non è infatti sulla pistola ma su chi ne farà uso: se la pistola Renpho può essere certamente un prodotto che può essere utilizzato su se stessi, è normale aspettarsi un rilassamento migliore se è qualcun altro ad impugnarla per noi. La pistola richiede sempre l’utilizzo di una mano, di piegarsi nel caso la si usasse sulle proprie gambe, mentre certi punti del corpo restano irraggiungibili.

Per il resto, la pistola massaggia e rilassa i muscoli senza alcun difetto.

Vale il costo? Per noi la risposta è assolutamente sì: la pistola fa quel che deve fare, e se sei uno sportivo o hai ripreso ad allenarti dopo un periodo lungo di riposo, hai l’occasione di usare la pistola massaggiante per stare meglio fisicamente.

La pistola viene venduta su Amazon solitamente ad un costo tra gli 80 e 100 euro, ma grazie a un nostro codice sconto riuscirai ad averla ad un prezzo speciale.

Prova il nostro codice sconto e facci sapere anche tu cosa ne pensi di questa pistola per massaggi muscolari di Renpho!



Da non perdere

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x
()
x