Recensione tablet Huawei Mediapad M5

0
281

Oggi ti proponiamo un vero top di gamma dall’interfaccia moderna e user-friendly : il tablet Huawei Mediapad M5. Lo schermo da 10.8 pollici è estremamente luminoso, e nel complesso si ha la sensazione di aver davanti un tablet dall’aspetto molto rifinito.

In primis bisogna dire che il Mediapad M5 è ottimo sotto vari punti di vista: il prezzo (assolutamente competitivo) , la batteria (dura all’incirca 7/8 ore schermo acceso), prestazioni software e hardware. Ha ,poi, la possibilità di integrare la funzione desktop, alla quale è possibile passare se si aggancia l’apposita tastiera ( da comprare separatamente) alla USB type C, e che dunque consente di usarlo, di fatto, con tutte le funzioni di un pc classico.

È dotato, inoltre, di lettore di impronta e di una fotocamera davvero performante, che, con i suoi 13 megapixel, permette di scattare foto anche in 4K. Buona la fotocamera frontale da 8 megapixel, più che sufficiente per effettuare delle ottime videochiamate. La visione di video/film è eccellente, e l’audio veramente ottimo grazie ai suoi 4 speakers stereo Harman.

In mano il tablet si usa piuttosto agevolmente, con l’unica scomodità di trovare il lettore di impronte sullo stesso lato in cui al di sotto troviamo i tasti per alzare/abbassare il volume e quello per l’accensione/spegnimento. Il posizionamento di questi tasti si spiega con l’idea che il tablet venga usato in orizzontale. In questo caso, ruotando il dispositivo, il lettore impronta si troverà al lato.

Il tablet è dotato di connettività WI-FI, ma è disponibile ugualmente la versione che integra la Sim interna, permettendovi quindi di navigare utilizzando il proprio piano tariffario, e di effettuare, perciò, anche chiamate in vivavoce o tramite le cuffie bluetooth. Precisiamo ciò in quanto questo prodotto non è dotato di jack audio (compreso con il tablet si ha, comunque, un adattatore da USB-C a jack audio).

Vi elenchiamo ora il contenuto della confezione Mediapad M5:
• Alimentatore 9V
• Cavo USB/USB-C
• Adattatore da USB-C a jack audio

Per quanto riguarda il mondo Android su tablet non ci sono particolari punti su cui vale la pena di soffermarsi; vi sono più o meno le stesse funzionalità che troviamo sugli smartphone Huawei. Abbiamo temi, assistenza intelligente e personalizzazioni varie… Nel complesso il sistema è facile ed intuitivo e possiamo definirlo a tutti gli effetti un tablet che non fa rimpiangere il pc.