Revisione Auto: Nuovo aumento in arrivo nel 2021

Dopo gli ecobonus e il bonus ISEE per le auto elettriche, arriva una notizia sconfortante per tutti gli automobilisti: dal 2021 fare la revisione costerà il 22% in più.

revisione-auto-nuovo-aumento-in-arrivo-nel-2021

Arriva una notizia che non farà felici gli automobilisti: dal 2021, la revisione auto subirà un aumento del 22%.

La notizia arriva dalla Legge di Bilancio 2021, approvata dalla Commissione Bilancio della Camera, ed è una vera e propria beffa per tutti gli automobilisti.

Nonostante i bonus per l’acquisto di auto elettriche legato all’ISEE di cui abbiamo parlato ieri, e tutti gli altri ecobonus che saranno rinnovati per il 2021, il rincaro della revisione era però nell’aria.

Era infatti dal 2007 che non veniva aumentato il costo della revisione. Dopo 13 anni quindi la Commissione Bilancio ha approvato l’emendamento che toglierà alle tasche degli italiani 10 euro in più ogni due anni.

La revisione auto passa infatti dai 68,88€ attuali (in un centro autorizzato), a 79,02€: si tratta di un aumento del 22% rispetto al 2020. Se ci si reca invece alla Motorizzazione Civile la tariffa sale da 45€ attuali 54,95€.

L’aumento scatterà dal 31 gennaio 2021.

Bonus Veicoli Sicuri

C’è però anche un bonus, previsto come mitigazione a questo aumento, che ricordiamo, è stato voluto da tutti i deputati.

Il bonus, chiamato “veicoli sicuri”, prevede un rimborso proprio del valore di 9,95€, che sarà elargito alla prima revisione nel triennio 2021-2023. Il bonus può essere sfruttato solo una volta, e per un solo veicolo.

Si tratta però di una misura anche limitata, che molto probabilmente non coprirà tutte le revisioni del triennio 2021-2023, in quanto il Parlamento ha stanziato solo 4 milioni di euro all’anno.

Secondo SkyTG24:

«Su 17,2 milioni di automobilisti italiani che effettuano la revisione ogni anno, quindi, solo 402 mila potranno accedere al bonus “veicoli sicuri”, di cui ancora non sono state spiegate le modalità d’accesso»