Together Price: cos’è e come funziona

0
13314

Molti di voi avranno sicuramente sentito parlare di Together Price, un servizio italiano che permette di far risparmiare in maniera del tutto legale e sicura su servizi digitali come Netflix, Spotify, NowTV e tanti altri.

Come funziona?

Together Price si può utilizzare in due modi: ci si aggrega all’abbonamento sottoscritto da un altro utente oppure si mette a disposizione il proprio abbonamento digitale da condividere con altri utenti.

Per aggregarsi ad un abbonamento, è sufficiente registrarsi gratuitamente alla piattaforma e scegliere il servizio a cui si è interessati. A quel punto basterà inviare una richiesta all’Admin dell’abbonamento e, una volta accettato, potrai inviare la tua quota e visualizzare le credenziali di accesso al servizio. I rinnovi mensili e le quote mese per mese saranno gestiti direttamente da Together Price.

Per condividere il proprio account invece, basterà creare una proposta di condivisione e scegliere il servizio (Netlix, Spotify, ecc.), impostando poi il prezzo ed il numero di slot disponibili.

La condivisione, una volta creata, viene pubblicata all’interno del ​TP Network​, ovvero la community, dove è visibile e ricercabile da altri utenti. L’​Admin usufruisce in maniera gratuita di Together Price​, riceve infatti dai suoi partecipanti le quote per intero nel TP Wallet​ e, trascorsi 25 giorni, può trasferire il saldo accumulato sul proprio conto o carta con IBAN.

Clicca qui per iscriverti a Together Price e iniziare a risparmiare!

È sicuro?

Together Price è un progetto accelerato da LUISS ENLABS, l’acceleratore d’impresa più grande in Europa nato da una join venture tra l’università Luiss e LVenture Group.
La raccolta delle quote e i trasferimenti di denaro su Together Price sono gestiti da Lemon Way, l’istituto di pagamento di BNP Paribas sinonimo di affidabilità e sicurezza.

È legale?

Assolutamente sì, Together Price è una piattaforma informatica che agevola l’uso di piani multiaccount, attraverso una chat interna con cui il gruppo può comunicare ed un sistema di split delle spese. Gli utenti, prima di condividere, devono indicare il livello di relazione a cui appartengono nei confronti dell’utente con il quale hanno intenzione di condividere. A seconda del livello di relazione indicato, l’utente potrà o meno condividere nel rispetto dei termini di uso del prodotto o servizio condiviso.

Che cos’è il Trust?

Together Price è uno sharing network basato sul Trust, ovvero su una rete di persone di fiducia che condividono tra loro i servizi.

L’affidabilità viene garantita assegnando ad ogni utente una percentuale di Trust, che è calcolata tenendo in considerazione i dati che gli utenti forniscono (come ad esempio l’associazione di una carta Hype), dal comportamento tenuto all’interno delle condivisioni e dalle recensioni degli utenti con cui ci si è trovati a condividere.

Per garantire un livello di sicurezza elevato, Together Price interviene direttamente in caso di problemi ed ha adottato alcune misure di sicurezza come la seguente:

Quando un partecipante invia la quota, l’Admin la visualizza subito sul suo conto, ma non la può riscattare per 25 giorni, tempo in cui il partecipante può richiedere il rimborso in caso di problematiche.

Cosa succede se un utente non rinnova la quota?

Together Price gestisce in automatico i rinnovi delle quote mese per mese. Se l’utente, però, non ha credito disponibile sulla carta o decide di sospendere l’invio della quota, l’Admin può eliminare il partecipante del gruppo cliccando su “libera posto”. Una volta liberato il posto, altri utenti potranno entrare nel tuo gruppo di condivisione.

Una volta ricreato il gruppo basterà cambiare la password e poi modificare anche su Together Price la condivisione con le nuove credenziali. Il sistema invierà le nuove credenziali solo a coloro che hanno inviato correttamente la quota.

Perché utilizzare questo servizio?

Risparmiare in maniera legale su servizi come Netflix e Spotify è una possibilità pressoché unica, soprattutto con un livello di sicurezza di questo tipo, dove si è certi di ricevere le proprie quote se si è Admin e di usufruire correttamente del servizio se si è sottoscrittori, con un’assistenza impeccabile.

Non vi resta altro che provare lo sharing network del momento, buona condivisione!