Occhio alla truffa del codice PayPal: attenzione ai siti di annunci online!

0
7875

Da qualche tempo a questa parte si sta diffondendo sempre più la truffa del codice PayPal, sfruttando la fama del noto servizio di pagamento.

truffa codice paypal screenshot

Se ti è mai capitato di vendere su siti di annunci online, potresti non aver mai sentito parlare della sempre più diffusa truffa del codice PayPal.

Grazie all’utente Raffaele del nostro gruppo Facebook Offerte & Risparmio, che ha condiviso con gli oltre 65.000 membri la sua esperienza, abbiamo deciso di analizzare questo meccanismo di truffa in modo da renderti un po’ più consapevole dei rischi nelle vendite online.

Tra i siti dove fare maggiore attenzione segnaliamo Subito.it, Catawiki.it, Kijiji.it, Facebook Marketplace e gruppi “mercatino” sempre su Facebook, poiché sono tanti i casi registrati di truffe se non si presta particolare attenzione.

Cos’è la truffa del codice PayPal?

Durante la trattativa di vendita, il truffatore acconsente al pagamento mediante PayPal (spesso senza neanche contrattare il prezzo o richiedere dettagli aggiuntivi del prodotto).

Tuttavia, per completare il pagamento, il soggetto richiede di condividergli un codice PayPal di 6 cifre ricevuto via SMS o e-mail.

truffa codice paypal screenshot

Come specificato da PayPal stesso, NON CONDIVIDERE QUEL CODICE CON NESSUNO!

Infatti, il “truffatore” ha bisogno di quel codice per entrare nel tuo account PayPal e trasferire tutti i tuoi soldi nel suo conto, prendendoli dalle carte collegate alla piattaforma.

Il meccanismo: come ci fa ricevere quel codice?

Dopo averti richiesto l’e-mail, il truffatore si reca sulla pagina PayPal di recupero password e richiede l’invio di un codice via SMS o e-mail.

Se condividerai questo codice con il truffatore, lui potrà cambiare la password e tu non riuscirai più ad accedere al tuo account con le vecchie credenziali.

Mentre tu proverai invano ad effettuare l’accesso a PayPal, lui si occuperà di svuotarti letteralmente il conto!

Come evitare di essere truffati?

Purtroppo le truffe presenti sui siti di annunci online sono svariate ed alcune complesse da scovare. Tuttavia, quella del codice PayPal e simili sono molto semplici da evitare.

Nel complesso, segui queste linee guida per evitare brutte sorprese:

  1. Condividi meno dati sensibili possibile, uno tra questi è il codice PayPal.
  2. Utilizza PayPal come metodo di pagamento ed, in particolare, crea un link per il pagamento.
    Senza la necessità di condividere il tuo indirizzo e-mail o altri dati sensibili ad estranei, potrai semplicemente dare loro il tuo link di pagamento, dove andranno a caricare la somma che ti spetta!
    Per creare il tuo link di pagamento, collegati su questa pagina oppure accedi alla sezione Richiedi denaro dall’app PayPal e vai su Condividi il tuo link per ricevere pagamenti.
  3. Dai un’occhiata alle pagine di assistenza clienti dei siti di annunci online (ecco quella di Subito.it) per ulteriori dettagli circa i pagamenti.
  4. In qualità di acquirente, per essere più sicuro puoi richiedere al venditore di pagare via “Beni e Servizi”.
    truffa codice paypal screenshot
    A differenza di “Familiari e Amici”, “Beni e Servizi” permette di richiedere il rimborso completo in caso di problemi a costo di una maggiore commissione PayPal.

Condividi questo articolo con amici e parenti in modo da tutelarli!

Vuoi essere sicuro al 100% di non perdere i tuoi soldi acquistando online?

Noi de “La pagina degli sconti” segnaliamo ogni giorno offerte e promozioni verificate.

Infatti, da quando siamo nati nel lontano 2016, i nostri utenti non hanno mai perso un centesimo ma, anzi, hanno risparmiato decine di euro al mese!

Vuoi unirti GRATUITAMENTE alla nostra community?

Iscriviti subito ai nostri canali Telegram e al nostro gruppo Facebook Offerte & Risparmio!