Web Marketing Festival 2019: la nostra intervista all’ideatore Cosmano!

0
209

Abbiamo avuto il piacere di intervistare Cosmano Lombardo, chairman nonché ideatore del Web Marketing Festival, che ci ha raccontato alcune chicche sull’evento di quest’anno.

web marketing festival 2019 intervista

L’ideatore del Web Marketing Festival 2019, Cosmano Lombardo, ci ha concesso un’intervista riguardo all’evento di innovazione tecnologica e sociale più grande in Italia.

Se non sapessi di cosa stiamo parlando, ti rimandiamo ai dettagli.

L’intervista

Com’è nato questo evento?

“In realtà il tutto è nato nel lontano 2007, quando ho avviato un progetto di formazione gratuita insieme a Giorgio Taverniti, un mio grandissimo amico d’infanzia. Siamo partiti con l’idea di mettere a disposizione degli altri quel poco di know-how che avevamo e ciò ha portato col tempo alla formazione della Search On Media Group, una realtà che si occupa di consulenza e di formazione. Continuando il tour, ci siamo accorti che stava venendo a crearsi l’esigenza di unire diversi ambienti in un unico contenitore, mettendo dunque in piedi un qualcosa che andasse oltre alla parte relativa al marketing e che portasse un po’ di cambiamento. Oggi abbiamo dunque un acceleratore di formazione, educazione e cultura di innovazione digitale e sociale, nato da un percorso di costruzione costante insieme alle persone.”

Ti aspettavi l’enorme successo riscosso finora, che continua ad aumentare di anno in anno?

“In realtà non ce ne rendiamo conto. Siamo però felici del riscontro positivo della gente, seppur non manchino alcune lamentele. Del resto, non può andare tutto quanto bene durante le manifestazioni. Siamo, però, davvero contenti nell’aver messo in piedi qualcosa che possa essere realmente utile per gli altri.”

Cosa lascerà un evento del genere a tutti coloro che vi parteciperanno?

“Primo: tutti i contenuti appresi durante il Web Marketing Festival possono essere messi in pratica concretamente sin dal giorno dopo. È proprio la praticità ciò che richiediamo come punto indispensabile ai nostri relatori e alle aziende che organizzano gli eventi formativi, come Mediaset, Aruba, SEOZoom. Secondo: questa è una grossissima occasione di business e di networking. Nell’area espositiva, infatti, sarà possibile trovare un sacco di esperti, investitori e start-up. Terzo: l’ispirazione verso un futuro migliore. Quarto: tutte le azioni concrete che avverranno nella tre giorni, attraverso campagne anche sociali, per essere parte attiva di un moto rivoluzionario.”

“La Pagina degli Sconti” e molti nostri utenti hanno già partecipato all’evento lo scorso anno. Cosa dovremmo aspettarci di nuovo in questa edizione?

“Le novità sono molte. Una tra queste è l’aggiunta di una parte musicale all’evento. Infatti, apriranno la manifestazione durante l’arco della tre giorni due band tributo ai Pink Floyd e ai Queen ed una band formata interamente da robot. Abbiamo inoltre ampliato l’area espositiva ed aumentato il numero di sale formative a 55, perciò saranno di conseguenza maggiori gli eventi organizzati da altre aziende. Durante i talk, invece, l’ispirazione farà da padrona a temi incentrati sul sociale e sulla robotica ed intelligenza artificiale. Infine, avremo un super-ospite a sorpresa che comunicheremo a breve.”

Grazie alle nostre segnalazioni giornaliere, i nostri utenti acquistano sempre più spesso online. Questo evento porterà una maggiore consapevolezza delle opportunità che il commercio online ha da offrire a clienti e ad aziende?

“Assolutamente sì. L’evento si propone anche di aumentare la consapevolezza che online ed offline sono due realtà che vanno sempre più di pari passo. La situazione, infatti, non è più come quella di qualche anno fa e la trasformazione digitale ormai è già avvenuta.”

Sappiamo che ci sarà uno spazio denominato “Digital Job Placement”. L’evento potrà rivelarsi anche un’ottima opportunità per trovare lavoro nel mondo digitale quindi?

“Sì, assolutamente. In questa area di incontro tra domanda e offerta di professioni digitali, ci siamo posti l’obiettivo di contribuire a formare il cliente. Ovviamente non possiamo fare miracoli, perché c’è una domanda spaventosa di occupazione nel settore digitale ma un’offerta abbastanza bassa. Noi però cerchiamo di colmare questo gap organizzando questi incontri professionali, dove le aziende terranno in considerazione i vostri curricula.”

Perché la scelta di unire il tema sociale con l’innovazione digitale? Pensi che ci sia una netta correlazione tra di loro?

“L’innovazione tecnologica e digitale si può definire innovazione solo nel caso in cui produce impatto sociale. Altrimenti, per quale motivo dovremmo perdere la testa nel tirar fuori prodotti ed innovazioni che non portino benefici alla società? Tuttavia, la medaglia ha sempre una doppia faccia. Basti pensare all’impatto, negativo e positivo, che avrà fra qualche anno l’intelligenza artificiale, al centro di continui dibattiti sulla possibilità di togliere lavoro all’uomo.”

Cosmano, dicci 3 motivi per cui i nostri utenti dovrebbero assolutamente partecipare al Web Marketing Festival 2019 (oltre alla presenza di Diletta Leotta)

“(ride, ndr) Inevitabilmente formarsi, contribuire a qualcosa di diverso insieme e ispirarsi e lasciarsi ispirare. Ne aggiungo un quarto, come detto prima, ossia l’opportunità anche di business oltre che di occupazione. E poi sono sicuro che vi piacerà Diletta Leotta (ride, ndr).”

Ringraziamo Cosmano Lombardo per la disponibilità.

Ti aspettiamo al Web Marketing Festival 2019, dal 20 al 22 giugno: sarà un’ottima occasione per incontrarci e ricevere un nostro gadget!

Per saperne di più circa l’evento, consulta la pagina ufficiale.