Recensione pistola colla a caldo Celyc

0
2455

Se amate il fai da te o il bricolage, il prodotto che vi mostreremo oggi potrebbe interessarvi particolarmente. Grazie a quest’ultimo potrete incollare in maniera semplice e veloce diverse tipologie di materiali, con un prezzo di vendita davvero competitivo.
Stiamo parlando della pistola a caldo prodotta da Celyc.

Il packaging risulta piuttosto anonimo e poco curato, più che una vera e propria confezione si tratta di un “box” in plastica che contiene soltanto la pistola a caldo e i 10 bastoncini di colla che sono “elegantemente” attaccati con lo scotch sul retro della confezione.

Esteticamente la pistola non ha dettagli particolari, infatti è identica a tutti gli altri prodotti della stessa tipologia presenti in commercio.
La qualità dell’assemblaggio non è delle migliori, abbiamo notato che in alcuni punti le due parti che costituiscono l’oggetto non combaciano precisamente, denotando una scarsa attenzione nella costruzione.

Ottima invece l’impugnatura, che risulta molto funzionale ed ergonomica, anche con un utilizzo intenso del prodotto non avrete nessun dolore al polso, complice sicuramente il materiale plastico con cui è stata realizzata che la rende molto leggera (272g).

Le dimensioni in cm sono le seguenti:  17,5 x 14,5cm

La pistola a caldo dispone di un tasto con LED posizionato all’inizio del manico, che ci permetterà di capire quando è accesa o meno, riteniamo che sia indispensabile anche per una questione di sicurezza.
Rispetto ad altri prodotti simili riuscirete ad essere operativi in soli 2-3 minuti, in più non dovrete preoccuparvi dei consumi in quanto possedendo una tensione di soli 100-240 V ed una potenza di 60 W il consumo di corrente sarà davvero basso. 

Inserire i bastoncini all’interno del prodotto risulterà molto semplice ed immediato, basterà infatti inserire la colla nell’ingresso posto sul retro della pistola e spingere fino a fine corsa.

Comodissima è anche la possibilità di tenere leggermente sollevato il prodotto in posizione verticale, in questo modo sarà sempre pronto all’uso ed eviterete di sporcare il tavolo. Questo è possibile grazie al piccolo stand in ferro posizionato sulla parte anteriore, che sarà possibile richiudere comunque in qualsiasi momento.

Abbiamo provato in più situazioni questa pistola a caldo, verificando che la colla fuoriesce piuttosto rapidamente ed incolla praticamente ogni cosa, inoltre grazie al controllo goccia non rischierete di rovinare il vostro progetto.
La resistenza della colla in se è molto elevata, ciò che incollerete resterà ben saldo anche effettuando movimenti bruschi.

Durante l’utilizzo che ne abbiamo fatto, abbiamo notato che il foro dal quale fuoriesce la colla non essendo particolarmente piccolo, impedisce di effettuare dei lavori minuziosi dove è richiesta particolare precisione.

CONCLUSIONI: Questa pistola colla a caldo di Celyc è un prodotto parecchio funzionale, riteniamo sia un prodotto adatto agli amanti del bricolage e del fai da te.
Il prodotto in sè non è molto differente da altri presenti sul mercato, e la qualità costruttiva non è sicuramente il suo punto forte, ma ciò non ne compromette assolutamente l’utilizzo.
Questa pistola a caldo risulta molto ergonomica, ed insieme alla sua leggerezza riuscirete ad usarla senza problemi anche per molte ore.
Se desiderate un prodotto abbastanza economico ed efficiente che possa incollare praticamente ogni cosa in modo rapido e semplice, senza dubbio questo prodotto potrebbe fare al caso vostro.

Clicca qui per acquistare il prodotto su Amazon