fbpx

2022, bollette alle stelle per milioni di famiglie ma Cingolani annuncia «Il mio lavoro qui è finito»

Il Ministro della Transizione Ecologica si dichiara pronto a lasciare il Governo, ma restano i dubbi sul suo reale intervento contro il caro energia: nel 2022 le bollette toglieranno agli italiani quasi 1200 euro in più.

Il Ministro che dovrebbe rappresentare le rinnovabili, parla di nucleare e gas, rinnova se stesso e si dichiara pronto ad andarsene: «Abbiamo centrato gli obiettivi posti da Draghi prima del compimento dell’anno. Ora – ha sottolineato Cingolani – c’è un problema di implementazione. E questa fase non ha bisogno di uno con il mio profilo».

In sostanza, il lavoro del Ministro Cingolani è finito. Gli obiettivi, a cui si riferisce, sono la scrittura del Pnrr, la costruzione di una nuova struttura ministeriale tra economia e ambiente e le semplificazioni (le norme sblocca cantieri): ma a far fronte al caro energia ci penseranno ora gli italiani, che dovranno sborsare nel 2022 fino a 1200 euro in più a famiglia.

Dopo aver riaperto la questione del nucleare e paventato il ritorno all’estrazione del gas, il Ministro Cingolani se ne vuole andare: ma la crisi energetica richiama all’attenzione e i prezzi delle bollette sono ormai alle stelle.

- Advertisement -

Domani l’Arera ufficializzerà gli aumenti delle tariffe di elettricità e gas, e senza un ulteriore intervento del Governo, il rincaro potrebbe arrivare a +61% per il gas e +45% per l’elettricità. Nelle stime, si deduce che il caro bollette toglierà agli italiani tra i 770 e 1200 euro all’anno, con la prima cifra raggiungibile solo con l’intervento del Governo, una manovra da 3,8 miliardi tuttora in corso di approvazione alla Camera nella Legge di Bilancio. Una catastrofe, anche nelle migliori delle ipotesi.



Da non perdere

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x
()
x