fbpx

Cashback targa: pedaggi rimborsati fino al 100% per irregolarità dei transiti

Via libera al cashback con targa: puoi ricevere il rimborso per i ritardi autostradali dovuti alla presenza di cantieri registrandoti sull’app Free to X.

Ascolta questo articolo
cashback con targa

Dopo la prima fase di sperimentazione, cominciata già a settembre 2021, entra a pieno regime il servizio cashback con targa di Aspi (Autostrade per l’Italia): potrai ottenere un rimborso dei pedaggi fino al 100% della cifra pagata in caso di irregolarità dei transiti dovuti alla presenza di cantieri.

Come funziona il nuovo cashback con targa?

Dovrai semplicemente registrarti all’interno dell’applicazione Free To X. Inserisci i tuoi dati personali e la targa del veicolo, che sarà verificata attraverso la banca dati della Motorizzazione Civile.

In tal modo, potrai ricevere in automatico i rimborsi maturati a causa di ritardi dovuti a cantieri di manutenzione e ammodernamento sulla rete autostradale.

- Advertisement -

Una volta effettuata la registrazione, l’applicazione stessa notificherà i rimborsi a cui si ha diritto e quindi non sarà necessario fare alcuna richiesta ulteriore.

ASPI evidenzia che grazie al riconoscimento della targa, la ricevuta del viaggio non sarà più necessaria. Tuttavia, ti consigliamo di ritirarla comunque al casello per conservarla come back-up in caso di un’eventuale anomalia nella lettura della targa o nel caso in cui il viaggio si svolga solo parzialmente sulla rete di ASPI.

Con l’arrivo del cashback con targa continuerà in ogni caso ad essere disponibile quello con Telepass.

Quando è possibile fare richiesta del cashback?

Hai diritto ad un rimborso fino al 100% del pedaggio solo se hai accumulato un ritardo dovuto ad un cantiere per lavori sulla rete di Autostrade per l’Italia.

Il rimborso può essere erogato sul pedaggio di competenza di Autostrade per l’Italia nel caso di cantieri per lavori che impattano la fluidità del transito a causa della riduzione delle corsie originariamente disponibili (esclusa la corsia di emergenza).

Di seguito, potrai consultare la tabella dei rimborsi presente nel sito Free To X.

Tabella dei rimborsi

Non avrai diritto al rimborso nel caso di:

  • cantieri per ripristini di sicurezza urgenti dovuti ad incidenti;
  • traffico intenso;
  • incidenti;
  • eventi meteo;
  • manifestazioni;
  • qualunque altra motivazione diversa dai lavori.

Tieni presente che il cashback non è disponibile sulle tratte di Autostrade per l’Italia in cui il pedaggio viene pagato forfettariamente al passaggio ad un casello o barriera di esazione.



Da non perdere

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
23,935FollowersFollow

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x