Come installare Windows 10 da chiavetta USB o DVD

0
4770

Per risolvere dei problemi irreparabili o migliorare la velocità di esecuzione dei programmi, a volte può essere necessario installare Windows 10 da zero sul nostro PC.

Per installare Windows 10, generalmente esistono due metodi: utilizzare il DVD d’installazione o eseguire un file immagine .iso da PenDrive.

Nel caso in cui possiedi il DVD d’installazione, procedi direttamente alla sezione “Installazione di Windows 10”.

Se invece hai a disposizione un file immagine Windows .iso e vuoi avviare l’installazione da una pennetta USB, sarà prima necessario rendere la stessa avviabile (bootable). Continua a leggere per sapere come fare.

Come impostare la penna USB

Uno degli strumenti migliori per facilità ed efficienza è Rufus (scaricabile da qui).

Dopo aver scaricato Rufus (non necessita d’installazione), bisognerà effettuare i seguenti passaggi:

  1. Collegare la chiavetta USB al PC;
  2. Avviare Rufus;
  3. Dal menù a tendina “Dispositivo/unità”, selezionare il nome della chiavetta USB;
  4. Dal menù a tendina “Schema partizione e tipo sistema destinazione”, selezionare Schema partizione MBR per BIOS o UEFI;
  5. Dal menù a tendina “File system”, selezionare NTFS.
  6. Lasciare le altre opzioni predefinite, quindi procedere cliccando sull’icona accanto a “Immagine ISO” (indicata nella figura) e selezionare il file .iso salvato sul PC;

    installare windows 10

  7. Cliccare su “Avvia”.
ATTENZIONE: Una volta cliccato su “Avvia”, la pennetta sarà formattata, perciò ricordati di effettuare un back-up di tutti i file più importanti presenti sul dispositivo!

 

Installazione di Windows 10

Per installare Windows 10, dovremo avviare dal BIOS l’immagine .iso presente sul supporto fisico scelto (DVD o penna USB).

Per poter far ciò, bisogna prima modificare la priorità di avvio dei dispositivi: solitamente il primo dispositivo ad essere avviato è l’hard disk principale, ma a noi serve che sia il DVD o la chiavetta.

Questa operazione può essere effettuata nel BIOS. Per accedervi, dovrai premere il tasto indicato in uno degli angoli della schermata iniziale del computer all’avvio del computer. Generalmente è F2, F10 o CANC, ma varia da computer a computer.

Una volta dentro, individua l’opzione per modificare l’ordine di avvio (denominata con “Opzioni di avvio”, “Start order” o “Ordine di avvio” nella scheda “Boot”), da cui scegliere la dicitura “USB” o “Removable Devices” nel caso della PenDrive o “DVD-xxxx” nel caso del DVD. Salva le impostazioni ed esci dal BIOS.

Partirà ora l’installazione del sistema operativo. Segui il wizard guidato per completarla con successo!

  1. Selezionare la lingua, il formato dell’ora e della valuta, e il layout della tastiera e clicca su “Avanti”;

    installare windows 10

  2. Cliccando su “Installa”, ci verrà chiesto di inserire il Product Key. Se non lo si ha a disposizione o se lo si vuole inserire dopo l’installazione, bisogna cliccare su “Non ho un codice Product Key”, altrimenti inserisci subito il codice e clicca su “Avanti”;

    installare windows 10

  3. Ora dovrai scegliere se aggiornare il sistema operativo trasferendo i file personali e le applicazioni (nel caso fosse presente una vecchia versione di Windows sul PC), o procedere ad un’installazione pulita di Windows senza mantenere i vecchi file (che, se presenti, andranno definitivamente persi).

    installare windows 10

  1. Seleziona ora l’Hard Disk o la partizione sulla quale vuoi installare Windows 10 e clicca su “Avanti”.

    installare windows 10

  1. Attendi l’installazione del sistema operativo e segui le istruzioni a schermo successive per la configurazione dei dati personali.

Ora potrai finalmente utilizzare Windows 10!