fbpx

Il nuovo Amazon Echo Show 2021 ideato per essere appeso

Amazon presenta il suo nuovo Echo Show 2021: ha tutte le caratteristiche normali di uno smart display Alexa, ma mira anche ad essere una sorta di lavagna digitale. Prezzo 249,99 euro.

Amazon sta ancora una volta espandendo la sua linea di display intelligenti Echo Show, e questa volta, sta puntando ancora più in grande.

Il nuovo Echo Show 15 da 249,99 euro è il più grande smart display che l’azienda ha sviluppato finora, con un display da 15 pollici, 1080p HD. Il design è leggermente diverso rispetto ai modelli precedenti dell’azienda: invece di essere un touchscreen attaccato a un altoparlante ingombrante, l’Echo Show 15 è piatto e può essere appeso al muro.

Nuove prospettive con Amazon Echo Show 15

La prospettiva di Amazon per questo smart display è che il nuovo Echo Show diventi un hub condiviso per le famiglie per ricordarsi di cose come i prossimi appuntamenti del calendario, liste di cose da fare, promemoria, appuntamenti e liste della spesa.

- Advertisement -

Amazon, nei suoi concept, se lo si immagina posizionato negli ambienti comuni – il salotto, un corridoio di frequente accesso e, ovviamente, la cucina.

Le caratteristiche di base, quelle che hanno reso popolare l’Echo Show, non sono cambiate rispetto ai modelli precedenti (riproduzione della musica, previsioni del tempo, streaming video, controllo dei gadget domestici e tutte le altre cose che si possono richiedere ad Alexa), ma il nuovo Echo Show 15 può fare molto di più.

L’Echo Show 15 sfrutta il suo schermo più grande per mostrare dei widget più utili, posizionati in una galleria dedicata accanto al solito carosello di titoli e alle pubblicità di terze parti. I nuovi widget possono essere personalizzati a seconda delle preferenze: può esserci un calendario, dei consigli per le ricette, i controlli preferiti per la propria smart-home. Amazon sta creando alcuni di questi widget, ma ha anche sviluppato un’API che gli sviluppatori possono utilizzare per aggiungerli alle loro Alexa Skills.

Sfortunatamente, non sarà possibile utilizzare l’intero display con i propri elementi preferiti (ad esempio se si volesse creare una dashboard interamente dedicata alla smart home). Metà dello schermo è infatti sempre dedicato al contenuto di casa visto su altri display Echo Show; l’altra metà è dove scorrono i widget, anche di terze parti.

Lo schermo più grande entra in gioco anche con la nuova funzione picture-in-picture, che consente di visualizzare in streaming il feed di una telecamera di sicurezza o un campanello video mentre si guardano altri contenuti. È il primo Echo Show a supportare lo streaming con risoluzione full HD da Netflix, Prime Video di Amazon, e dalle altre piattaforme di video-streaming. Amazon ha di recente anche annunciato che a breve arriverà il supporto per Tik Tok.

Come una cornice

Il design dello Show 15 è pensato per imitare una cornice, e si può usare per visualizzare foto a schermo intero. Amazon ha confermato inoltre che il nuovo Echo Show adatterà il suo colore alle condizioni di luce ambientale, come altri recenti dispositivi Echo Show.

Si potrà appendere sia in orizzontale che in verticale, anche se, nelle demo presentate fino ad oggi, rimane comunque un problema visivo non di poco conto: il cavo di alimentazione risulta sempre visibile. Non è ancora chiaro come Amazon voglia risolvere questo problema, e per il momento ha annunciato che saranno presto disponibili altri accessori, come un supporto a vista o nascosto per esporlo sopra un mobile.

Fotocamera e Visual ID

Il nuovo Echo Show avrà una fotocamera da 5 megapixel, che potrà essere utilizzata per le videochiamate.

Grazie al processore di nuova generazione Amazon AZ2 Neural Edge, l’Echo Show 15 avrà anche un nuova feature di Visual ID, che consentirà di identificare chi è di fronte all’Echo Show 15 per poi mostrare contenuti personalizzati, come un saluto personalizzato per quella persona, promemoria, eventi del calendario, note specifiche o altre informazioni.

Restano infine tutte le funzionalità di accessibilità degli altri dispositivi Echo, come la possibilità di interagire con Alexa usando il tocco al posto della voce, o leggere le sue risposte sotto forma di didascalie sullo schermo.

Privacy

«Il riconoscimento facciale avviene solo localmente sul dispositivo» ribadisce Amazon, che intende assicurare come l’elaborazione delle informazioni del Visual ID non vengano condivise nel cloud.

Ad usare Amazon Echo Show ci saranno anche i bambini, che il dispositivo potrà riconoscere per mostrare loro solo elementi appropriati all’età.

I profili individuati dal Visual ID non sono condivisi tra i dispositivi, il che significa che è necessario impostarlo con ogni singolo Echo Show 15 se ne si avrà più di uno. Spegnere la fotocamera o bloccarla con l’otturatore incorporato disabiliterà completamente la funzione.

il-nuovo-amazon-echo-show-2021-ideato-per-essere-appeso

L’Echo Show 15 è sicuramente il più grande aggiornamento sul design e formato tra gli smart display per la casa da quando questi hanno iniziato a comparire sul mercato qualche anno fa.

Inoltre, risolve uno dei numerosi problemi che si associano agli smart display: quello di sembrare dei gadget tecnologici che occupano soltanto spazio come soprammobili. Lo Show 15 per lo più maschera la sua tecnologia dietro un design esteticamente neutro che può funzionare in molte case, perché di fatto non sembra ciò che è.

Amazon Echo Show 15 arriverà entro la fine dell’anno al costo di 249,99 euro, lo stesso prezzo di partenza del cugino Echo Show 10 di terza generazione.



Da non perdere

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x
()
x