fbpx

Italo Famiglia: i bambini viaggiano gratis, gli adulti al 50%!

Entro il 15 settembre i bambini di età inferiore a 14 anni viaggiano gratis e gli adulti pagano le metà. Offerta valida per gruppi da 2 a 4 viaggiatori!

Ascolta questo articolo
Italo Famiglia

Viaggia con Italo Famiglia: fino al 15 settembre 2022 i bambini di età inferiore a 14 anni viaggiano gratis e gli adulti pagano le metà. Inoltre, i bambini da 0 a 36 mesi possono viaggiare senza posto assegnato, sedendo in braccio ad un adulto.

L’offerta è valida in Ambiente Smart e Prima.

La famiglia o il gruppo deve essere composto da un minimo di 2 a un massimo di 4 viaggiatori e da almeno un maggiorenne. Chiaramente non rientrano nel conteggio i bambini tra i 0 e i 36 mesi, che non necessitano il posto assegnato.

Come acquistare l’offerta Italo Famiglia?

- Advertisement -

Usufruire della promozione è semplicissimo.

Entro il 15 settembre, collegati sulla pagina ufficiale di Italo Famiglia.

Seleziona quindi la tratta che preferisci, inserendo le stazioni di partenza e arrivo, le date e il numero di passeggeri (devono essere almeno 2 e massimo 4 perché la promozione sia valida). 

Ricordati che sono escluse dalla promozione le seguenti tratte:

* Bologna – Firenze

* Bologna – Reggio Emilia

* Ferrara – Firenze

A questo punto, non ti resta che selezionare le tariffe di solo andata o di andata e ritorno che più ti interessano.

Infine, procedi con l’acquisto, inserisci le informazioni richieste e un metodo di pagamento valido per terminare il processo. Riceverai i tuoi biglietti via e-mail.

Riceverai una conferma della prenotazione via mail con i biglietti stampabili in PDF o conservabili in formato digitale.

Approfitta del bel tempo dell’estate e regalati un bel viaggio con la tua famiglia o con il tuo gruppo di amici!



Da non perdere

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x