Recensione batteria esterna da 15000 mAh Quick Charge 3.0 Lumsing

0
2393

Ogni qual volta parliamo di batterie esterne, pensiamo immediatamente a prodotti compatti che siano quindi facilmente trasportabili e magari anche piuttosto capienti.
Ma non tutti la pensano così, infatti c’è chi predilige in assoluto la capienza della batteria piuttosto che focalizzarsi sull’aspetto o sulla portabilità di quest’ultima.
L’articolo che tratteremo quest’oggi interesserà sicuramente proprio a questi utenti, stiamo parlando della batteria esterna da 15000 mAh con Quick Charge 3.0 prodotta da Lumsing.

Dalla scatola potrebbe sembrare che all’interno ci sia un prodotto davvero enorme, ma fortunatamente non è così. All’interno della solita confezione Lumsing, troviamo ovviamente il power bank, un cavo USB/USB Type-C, un cavo USB/micro USB e due manuali, uno per la garanzia e l’altro che ci illustra varie informazioni sul prodotto.

Pur possedendo una capienza non indifferente, questa batteria esterna riesce a non essere più ingombrante della miriade di modelli presenti in commercio. Infatti le sue dimensioni sono tutto sommato compatte se pensiamo che si tratta comunque di un oggetto da 15000 mAh. Ovviamente non è una piuma con i suoi 499 g, ciononostante il peso risulta bilanciato e tenerlo in tasca non sarà troppo problematico.

Abbiamo trovato piuttosto gradevole il materiale plastico satinato impiegato dall’azienda, che fornisce un touch and feel davvero ottimo ed un grip eccellente.
Altrettanto valida è la qualità costruttiva, il tutto risulta molto solido e curato, anche se abbiamo notato un assemblaggio delle porte USB non precisissimo.

Le dimensioni in cm sono le seguenti: 15,8 x 2 x 7,9 cm

Nella parte frontale del prodotto abbiamo 4 ingressi USB: uno standard che va a regolare l’energia in base al device collegato (di colore blu), uno Quick Charge 2.0/3.0 per una ricarica più rapida (di colore verde), uno Type-C che permetterà sia di caricare i dispositivi collegati e sia di caricare il power bank stesso ed infine uno micro USB preposto esclusivamente alla ricarica dello stesso.

Lungo il lato troviamo un unico tasto che avvierà la carica dei device collegati e che farà illuminare i quattro LED posti nella parte superiore.
In base al numero di “pallini” illuminati capirete la percentuale residua nel dispositivo:
– 4 LED (100%-75%)
– 3 LED (75%-50%)
– 2 LED (50%-25%)
– 1 LED (25%-0%)

TEST: Il test è stato effettuato con l’ausilio del nostro Samsung Galaxy S7 Edge che possiede una batteria da 3600 mAh.

Abbiamo effettuato senza problemi 4 cicli di ricarica completi, ognuno della durata di circa 1 ora e 12 minuti partendo dal 15% di carica residua nello smartphone.
Dopo i 4 cicli di ricarica completi vi era ancora energia, ma non sufficiente per ricaricare completamente lo smartphone, la carica si è fermata al 30%.
Ciò testimonia che i 15000 mAh dichiarati da Lumsing sono all’incirca effettivi, pur avendo la normale dispersione di energia comune a questo tipo di batterie esterne.

Abbiamo inoltre testato il dispositivo durante la sua fase di ricarica completa: si è ricaricato completamente sino al 100% in circa 4 ore e 20 minuti.

CONCLUSIONI: Questa batteria esterna da 15000 mAh con Quick Charge 3.0 di Lumsing risulta un prodotto che interesserà sicuramente a chi fa della capienza la sua principale necessità.
La qualità costruttiva del power bank è tutto sommato ottima, se non fosse per gli ingressi USB posti leggermente fuori sede.
Anche le performance di questa batteria esterna sono molto valide grazie alla tecnologia Quick Charge, ed avere a portata di mano più porte fa di questo prodotto un articolo all’avanguardia in grado di soddisfare più utenti.
Quindi se state cercando un power bank molto capiente che possegga più entrate con diverse tecnologie, questo articolo farà sicuramente al caso vostro.

Clicca qui per acquistare il prodotto su Amazon