Recensione power bank da 10000 mAh Lumsing

0
2699

Il power bank che vi mostreremo oggi è molto indicato a tutte quelle persone che dispongono di molti dispositivi che necessitano di essere caricati contemporaneamente, con i suoi 10000 mAh vi permetterà di ricaricare più volte molti device e grazie alle sue dimensioni risulterà anche semplice riporlo in uno zaino per trasportarlo in giro.

La confezione di vendita è piuttosto compatta ed esteticamente non risulta molto accattivante, anzi, si tratta di un cartonato piuttosto anonimo. Una volta aperta troveremo due scomparti, uno contenente il power bank e due manuali, mentre l’altro contiene unicamente il cavo USB/micro USB lungo circa 15 cm.

La forma che possiede questa batteria portatile è piuttosto comune e non presenta nessuna particolarità, anche se la sua squadratura spigolosa la rende quasi come una mattonella gradevole da tenere in mano.
Un aspetto che ci ha colpito particolarmente è che nonostante i 10000 mAh di capacità risulta comunque molto sottile e leggera.
Molto particolare la finitura arancione presente lungo tutta la scocca che restituisce quel tocco di colore che altrimenti sarebbe mancato. La texture leggermente ruvida della plastica nera fornisce un buon grip, anche se l’ottima ergonomia riteniamo sia dovuta più che altro alla sua forma squadrata.

Nonostante il prodotto sia molto sottile, riporlo nella tasca dei pantaloni non sarà molto semplice per colpa della sua lunghezza, vi consigliamo pertanto di tenerlo in uno zaino o in un giubbotto.

Le dimensioni in cm sono le seguenti: 15,7 x 7,7 x 1,2 cm.

Le porte presenti su questa batteria sono ben 4, abbiamo 3 USB per la ricarica dei nostri device e una micro USB per la ricarica dello stesso in grado di erogare 5V/2.1A di potenza.

Abbiamo apprezzato molto la presenza delle 3 porte USB in quanto sono pochissimi i power bank da 10000 mAh in commercio che dispongono di questa feature.
La principale differenza che c’è tra queste porte è la velocità con cui riescono a caricare i dispositivi collegati, i due ingressi blu riescono ad erogare 2.1A di potenza, mentre quella centrale di colore marrone soltanto 1A. Questo vuol dire che potrete ricaricare fino a due device al massimo della potenza.

Per monitorare la quantità di energia presente all’interno della batteria portatile vi è un tasto posto lateralmente, che una volta premuto farà illuminare 4 LED posti sulla parte superiore della scocca, in base al numero di “pallini” illuminati capirete la percentuale residua nel dispositivo:
– 4 LED (100%-80%)
– 3 LED (80%-50%)
– 2 LED (50%-30%)
– 1 LED (30%-0%)

Abbiamo notato un aspetto piuttosto cheap nella costruzione del prodotto, quando si scuote anche solo leggermente, il tasto laterale tende a far rumore in quanto non risulta incastrato bene nella sua sede.

TEST: Il test è stato effettuato con l’ausilio del nostro Samsung Galaxy S7 Edge che possiede una batteria da 3600 mAh.

Abbiamo effettuato senza problemi 2 cicli di ricarica completi, ognuno della durata di circa 1 ora e 20 minuti partendo dal 15% di carica residua nello smartphone.
Dopo i 2 cicli di ricarica completi vi era ancora energia per ricaricare quasi completamente lo smartphone, purtroppo però la carica si è fermata al 70%.
Ciò testimonia che i 10000 mAh dichiarati da Lumsing sono all’incirca effettivi, pur avendo la normale dispersione di energia comune a questo tipo di batterie esterne.

Abbiamo inoltre testato il dispositivo durante la sua fase di ricarica completa: si è ricaricato completamente sino al 100% in circa 4 ore.

CONCLUSIONI: Questo power bank da 10000 mAh di Lumsing è un prodotto strutturalmente molto valido che offre delle buone performance, consigliatissimo a tutti coloro che dispongono di più device da ricaricare contemporaneamente in mobilità.
La qualità costruttiva risulta molto elevata, anche se come detto precedentemente, l’unico aspetto che ci ha fatto storcere il naso è stato il tasto power che risulta un po’ ballerino.
Nonostante la sua capacità l’azienda è riuscita a realizzare un prodotto sottile e molto leggero, peccato per le altre misure che lo rendono troppo ingombrante da tenere in tasca.
Come avete notato dai nostri test, la batteria risulta piuttosto valida anche dal punto di vista delle performance, inoltre quando si vanno a caricare più dispositivi le temperature restano molto basse, questo è un aspetto molto interessante da non sottovalutare.
Se state cercando un power bank non molto costoso che disponga di 3 porte USB per la ricarica dei vostri dispositivi e che abbia ottime prestazioni in termini di velocità, questo prodotto potrebbe fare al caso vostro.

Clicca qui per acquistare il prodotto su Amazon