Recensione smartphone Oukitel K3

0
923

Siete dei tipi poco spendaccioni e parecchio attenti al risparmio? Preferite la semplicità e le funzionalità piuttosto che il lusso a cui ci stanno abituando gli ultimi smartphone di fascia alta che costano un occhio della testa?
Se vi ritrovate in questa categoria, allora questa recensione farà al caso vostro: stiamo per presentarvi Oukitel K3, uno smartphone economico che non si fa mancare (quasi) nulla!

Oukitel K3

La confezione di vendita si presenta molto elegante e gradevole esteticamente, seppur non peccando di essenzialità. All’interno troviamo lo smartphone, già dotato di pellicola protettiva, ma non ne manca una di ricambio, un caricabatteria (cavo USB con adattatore per la presa della corrente), un manuale delle istruzioni, un cavo OTG ed un ago per la Sim.

Oukitel K3

Oukitel K3 ha un design davvero accattivante, che ricorda parecchio il tratto squadrato tipico degli smartphone di casa Sony. Disponibile nei colori Nero e Blu, offre una risoluzione di tutto rispetto da 1080p Full HD ed uno schermo resistente in Asahi Glass, il tutto installato sul sistema operativo Android 7.0 Nougat.

Oukitel K3

Lo smartphone, inoltre, è dotato di una buona componentistica: SoC Octa Core da 1,5GHz, display da 5.5″ Full HD, RAM da 4GB, addirittura quattro fotocamere (16MP+2MP quella posteriore e 16MP+2MP quella frontale), lettore impronta digitale, Dual SIM e, ultima ma di certo non meno importante, batteria mostruosa da 6000mAh che promette giorni di carica!

Perché buona componentistica dunque anziché ottima vi starete chiedendo?
Perché sulla carta effettivamente risulta senza paragoni, ma in pratica i fatti sono un po’ diversi, dato che le fotocamere non vanno oltre al “discreto” e lo schermo non è assolutamente al pari di un top di gamma. Nulla da dire, invece, riguardo alle prestazioni e all’autonomia, che ci si aspetterebbe senza ombra di dubbio su dispositivi di fascia più alta.

Oukitel K3Dotato anche di Carica Rapida, Oukitel K3 riesce a completare una carica in 2 ore, veramente poco tempo considerando l’autonomia così elevata della batteria.

Oukitel K3

Per quanto riguarda le dimensioni purtroppo non ci siamo per niente. Un cellulare parecchio ingombrante e pesante, dato che stiamo parlando di 155,7mm x 77,7mm x 10,3mm e 250g, misure un po’ eccessive per uno smartphone moderno che, addirittura, lo possono rendere difficilmente tascabile.

Oukitel K3

Un’altra chicca è la possibilità di rimuovere la cover protettiva posteriore in plastica per scambiarla facilmente con un’altra di proprio gusto.

CONCLUSIONI: Lo smartphone Oukitel K3 è perfetto per chi non ha molte pretese ma si accontenta di avere un telefono di fascia medio/alta al prezzo di uno di fascia medio/bassa. Design accattivante, autonomia fuori dal comune e prestazioni veramente buone possono anche far chiudere un occhio sulle dimensioni e peso un po’ fuori dalla norma e su una fotocamera che non sogna nemmeno di avvicinarsi a quella dell’iPhone. Ottimi anche la carica rapida, il lettore ad impronte digitali e la possibilità di intercambiare facilmente la cover posteriore. Pecca più influente? Attenti ai difetti di fabbrica, che, ahimé, non sono così rari per questo dispositivo.

Clicca qui per acquistare il prodotto su TomTop