Recensione smartwatch Endubro DZ09

0
3566

Il mondo degli smartwatch è in continua diffusione, diventando sempre più evoluti e funzionali.
Oggi recensiremo lo smartwatch DZ09 prodotto da Endubro, un’orologio smart economico, con tante funzioni interessanti come fotocamera, slot per SIM e memory card.

20151121_165848

La confezione di vendita include oltre allo smartwatch, un cavo USB-micro USB per la ricarica, una pellicola protettiva per lo schermo, dei manuali di istruzione e un bigliettino contenente il QR Code per scaricare l’app Mediatek Smart Device.

20151121_165525

Dal punto di vista costruttivo lo smartwatch è realizzato davvero ottimamente in tutte le sue parti, dalla scocca al cinturino.
Partiamo infatti dal display, ben definito con colori gradevoli, grazie agli 1,56 pollici e alla risoluzione di 240×240, che pur non essendo ovviamente delle migliori, nell’uso quotidiano non da nessun problema di visualizzazione.

ll touchscreen capacitivo risponde bene ai comandi, anche se ogni tanto capita di dover premere due volte per impartirgli la funzione desiderata.

La scocca è ben saldata al display, senza alcun tipo di scricchiolio, donando una sensazione di compattezza generale davvero buona, pur trattandosi di un oggetto economico.

La fotocamera è sistemata all’interno di essa, in una posizione piuttosto agevole (per quanto sia possibile), con il sensore da 1,3 megapixel in grado di effettuare foto e video con una qualità appena sopra la decenza, ma per le emergenze può andare anche bene.

Il cinturino inoltre è resistente all’usura, in quando dopo svariati giorni di utilizzo non presenta il minimo segno, risultando inoltre molto piacevole da tenere intorno al polso con tante possibilità di regolazione.

20151121_165637

Sotto il “cofano” lo smartwatch nasconde un hardware di tutto rispetto, con un processore Mediatek con clock a 533 mHz, e una memoria interna di 128 megabyte espandibile tramite microSD fino a 32 gb.
La RAM di 64 mega riesce a far girare ottimamente lo smartwatch, anche dopo aver aperto diverse applicazioni ed aver effettuato la sincronizzazione completa con lo smartphone.

20151121_165722_001

L’interfaccia software è molto simile a quella di Android, con una possibilità di personalizzazione quasi infinita, dalle watchfaces ai widget, dalle app scaricabili fino alla scelta delle notifiche da visualizzare.
Essendoci la possibilità di inserire una SIM card, può tranquillamente effettuare e ricevere chiamate ed sms in piena autonomia, diventando un vero e proprio cellulare “da polso”.
L’interfaccia grafica risulta essere molto piacevole sia alla vista che nella funzionalità, rendendo questo smartwatch molto pratico e veloce.

20151121_165543

Sotto la scocca, vi sono gli scompartimenti della batteria e delle schede SIM e ed SD.
Ciò permette di rendere molto pratiche le operazioni di inserimento ed estrazione, in pochi secondi infatti potremo prelevare la nostra SD e spostare le foto che abbiamo effettuato con l’orologio sul nostro pc.
La batteria removibile garantisce una giornata di utilizzo intenso, mentre se utilizzato con un uso normale di qualche chiamata ed sms, potremo arrivare anche a 3-4 giorni senza alcun problema.

CONCLUSIONI: Lo smartwatch Endubro DZ09 è un’ottima alternativa agli smartwatch costosi presenti sul mercato.
Forse non bellissimo a livello estetico, ma la costruzione rimane ottima e i pregi sono tutti nella quantità elevatissima di funzioni.
Buono il software preinstallato, che offre un’esperienza d’uso molto simile ad Android, con una grafica piacevole e molto pratica nell’utilizzo quotidiano.
I plus della fotocamera integrata, e della possibilità di inserire una sim in modo da farlo diventare un vero e proprio cellulare da polso, rendono questo smartwatch davvero appetibile nonostante la concorrenza di più alto blasone.
Consigliato assolutamente a chi vuole affacciarsi al mondo degli smartwatch senza spendere un capitale!

Clicca qui per acquistare il prodotto su Amazon

tasto-amazon