fbpx

Sanzioni per professionisti e negozianti sprovvisti di POS!

Nonostante l’obbligo di accettare pagamenti tramite POS, apparecchiatura che permette l’acquisto di beni e servizi con l’utilizzo di una Carta di Pagamento, sia già in vigore dal 2014 e la soglia sia stata anche abbassata da 30 a 5 euro, molti professionisti non ci danno peso poiché non è conveniente e non esistono ancora sanzioni.

Perciò il viceministro dell’Economia Luigi Cesaro sta pensando di introdurre, per professionisti e negozianti, l’obbligo di possesso del POS e di accettare transazioni con carta per pagamenti sopra i 5 euro, esattamente come previsto dalla Legge di stabilità del 2016.

Qualche mestiere potrebbe tuttavia non essere intaccato da questi provvedimenti, come ad esempio i professionisti che non sono a diretto contatto con il pubblico, come gli avvocati di studi legali associati che fatturano solitamente al proprio studio e da questo ricevono poi i soldi tramite bonifico (traccia elettronica già presente).
Il viceministro Cesaro ha poi chiarito che presto si discuterà anche con le banche, dato che in Italia i costi dei POS sono più elevati che in tanti altri paesi, uno dei motivi per cui al momento si evita di utilizzarli.

- Advertisement -

Per adoperare maggiormente la carta di credito/debito si sta perfino pensando ad un sistema di sgravi fiscali o incentivi per i pagamenti: alla fin fine, pagare in questa maniera lascia una traccia elettronica e dunque aiuta lo stato contro l’evasione fiscale. Qualcosa di simile è stato fatto in Portogallo e il sistema pare stia funzionando: se è l’acquirente o chi paga a pretendere l’uso del POS per suoi interessi, allora siamo a cavallo.



Da non perdere

5 COMMENTI

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
5 Commenti
I più vecchi
I più recenti I più votati
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti
Maurizio

D’accordo sul favorire il più possibile l’uso delle carte (in Norvegia ci si paga anche i parchimetri), però PRIMA vanno abbassati i costi e POI costringere i negozianti. Troppo facile mettere sanzioni e dire che in futuro si proverà ad abbassare i costi..

gepp

Giusto

schultz972

Parole sante

Me

Io metterei anche l’obbligo di pagamento oltre certe cifre, abbassando i costi per i correntisti e per i commercianti, ne guadagnerebbero tutti, meno evasione, meno furti di contanti, e le banche comunque non ci perderebbero dato il maggior numero di transazioni, fantascienza?

Mirko88Fax

In Italia si… Anzi, fa parte del comico…

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

5
0
Facci sapere che cosa ne pensi!x
()
x