fbpx

Bonus TV nel 2024? Stanziati 90 milioni di euro, ma il provvedimento è provvisorio!

Nel 2024 potrebbe tornare il bonus TV, l'incentivo del Governo per agevolare l'acquisto di smart tv e la rottamazione dei televisori obsoleti.

Ascolta questo articolo
bonus tv 2024

Il bonus TV potrebbe tornare, ma non prima del 2024. Si tratta dell’incentivo per mitigare i disagi dovuti ai cambiamenti in atto con lo swtich-off della TV digitale terrestre, che continua a funzionare e a rilasciare contributi.

La misura al momento è inclusa nelle bozze del provvedimento per il sostegno al settore delle telecomunicazioni, ma è ancora del tutto provvisorio e potrebbe essere modificato prima della sua definitiva approvazione.

Il Governo stavolta avrebbe intenzione di stanziare 90 milioni di euro per il bonus TV 2024.

Come funziona il bonus TV

Ricordiamo che, finora, il Bonus TV si è articolato in due benefici distinti e cumulabili:

  • l’incentivo riservato alle famiglie con ISEE minore di 20.000 euro (che con il decreto Aiuti bis prevedeva ben 50 euro di sconto alla cassa su televisioni e decoder);
  • il Bonus rottamazione, disponibile per tutti (che prevede 20% di sconto alla cassa su televisori fino a un massimo di 100 euro se si rottama un vecchio apparecchio acquistato prima del 22 dicembre 2018).

La bozza del provvedimento non chiarisce al momento se il Governo abbia intenzione di attivare solo il primo o entrambi.

C’è poi una terza strada percorribile, ossia lo sconto del 20% direttamente in fattura al momento dell’acquisto, per un massimo di 100 euro.



Da non perdere

0 0 voti
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
23,935FollowersFollow

Ricevi le offerte in anteprima

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x