fbpx

Honda U-BE è lo scooter elettrico asiatico che costa 400 euro

Esce in Cina lo scooter elettrico monoposto della Wuyang Honda Motors pronto a rivoluzionare la mobilità urbana delle megalopoli cinese: prezzo a partire da circa 406 euro.

In Cina, lo sappiamo, esiste un enorme problema di inquinamento dato dalle polveri sottili delle industrie, dell’agricoltura e dei mezzi di trasporto. Il Governo Cinese ha promesso che raggiungerà l’obiettivo emissioni zero entro il 2060, e per fare questo, anche ogni piccolo cambiamento è necessario.

A candidarsi a diventare seriamente “mezzo del popolo” è l’Honda U-Be, destinato a rivoluzionare la mobilità urbana delle città cinesi. Il nuovo scooter della divisione cinese di Honda, la Wuyang Honda Motors, è il fratello minore dello scooter a due posti Honda U-Go, e costa pure la metà.

Honda U-Be è infatti lo scooter elettrico più economico di sempre: esce in 3 versioni, la prima delle quali costa appena 406 euro al cambio.

Wuyang-Honda U-GO and U-be new EVs are coming

Muoversi leggeri in città

- Advertisement -

L’autonomia e la velocità, chiariamo, non sono certo quella dei concorrenti di fascia più alta. Ma d’altronde l’Honda U-Be vuole conquistare quella fetta di consumatori che desidera un motorino elettrico comodo, ed economico, al posto di un monopattino.

La versione più leggera ed economica pesa appena 53 kg, arriva a massimo 25km/h e con una batteria al litio da 48V-15Ah ha una autonomia di circa 55km.

Con lo Honda U-Be non si sfreccia di certo per le vie di Shangai, la linea d’altronde è pensata per i brevi tragitti cittadini. Ma con un prezzo del genere, il successo potrebbe essere garantito.

Le due versioni più “performanti” costano rispettivamente 452 e 491 euro – non una grande differenza – sono leggermente più leggeri (52 e 51 kg), e hanno autonomia più elevata. La versione intermedia ha una batteria da 48V-20Ah, che garantisce una autonomia di 70km, mentre quella superiore arriva a 85km. Non cambia invece il motore e quindi la velocità massima, che si attesta sempre sui 25km/h.

Mentre tutti e 3 i modelli presentano uno schermo LCD, la versione base non possiede la porta di ricarica USB, né la smart key, quest’ultima esclusiva della versione top di gamma.

Uscita in Europa?

Come per altri modelli di scooter elettrici cinesi, non è previsto l’arrivo nel nostro continente.

Una alternativa, per il mercato europeo, ma decisamente più costosa è invece il Piaggio One Elettrico: costo stimato da poco meno di 3000 euro, 60km/h di velocità, autonomia a 45km. Ne abbiamo parlato qua.



Da non perdere

5 1 voto
Valuta l'articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra tutti i commenti

Seguici sui nostri social

358,866FansLike
52,045FollowersFollow
1,810IscrittiIscriviti

Ricevi le offerte in anteprima

- Advertisement -

Novità

0
Facci sapere che cosa ne pensi!x
()
x