Italia Cashless: la nostra guida ai cashback di Stato!

La nostra guida sempre aggiornata ai vari concorsi e premiazioni del programma Italia Cashless tra cui cashback di Stato, lotteria degli scontrini, app IO.

cashback italia lotteria scontrini, cashback

Da dicembre 2020 sono iniziate le operazioni di premiazione definite Cashback. Tra il Cashback di Natale, il Super Cashback, l’Extra Cashback, la Lotteria degli Scontrini… Sei sicuro di sapere tutte le differenze? Ecco la nostra guida per orientarti!

La guida è un riassunto delle informazioni ufficiali presentate dal Governo. Maggiori informazioni si possono trovare sul sito cashlessitalia.it.

Italia Cashless è il nome della manovra messa a punto dal governo per incentivare i pagamenti elettronici, e le emissioni delle fatture (scontrini): l’obbiettivo numero uno è quello di contrastare l’evasione fiscale. Per raggiungere quest’obbiettivo, con Italia Cashless si procede all’assegnazione di vari incentivi e bonus all’uso dei pagamenti elettronici, e dell’emissione degli scontrini. I bonus andranno sia agli esercenti che ai consumatori e prevedono premi fino a 5 milioni di euro.

Gli incentivi vanno sotto due categorie: i Cashback e la Lotteria degli Scontrini. Pur essendo meccanismi diversi condividono alcuni principi e regole, ad esempio sui destinatari.

Vediamoli assieme.

Che cosa è il Cashback di Stato

Il Cashback normale, detto anche Cashback 10%, o Cashback di Stato, consiste in un rimborso del 10% sugli acquisti fatti nei negozi con carte o app di pagamento.

Il Cashback dura tutto l’anno ma si divide in due periodi di 6 mesi. Il primo inizierà il 1 gennaio 2021, e il secondo il 1 luglio 2021. Nel 2022, il Cashback tornerà dal 1 gennaio al 30 giugno 2022.

Per sbloccare il rimborso, in entrambi i periodi bisognerà aver effettuato almeno 50 acquisti con carta o app, senza un limite minimo di spesa. Per fare un esempio, bastano 50 scontrini da caffé pagati con il cellulare.

Il rimborso del 10% vale per singolo acquisto fatto, con un rimborso totale che non potrà mai superare i 15€ per acquisto, e i 150€ complessivi a semestre. Ad esempio:

  • Per una spesa di 30€, riceverai 3€ di rimborso;
  • Per una spesa di 150€, riceverai 15€ di rimborso;
  • Per una spesa di 500€, riceverai comunque 15€ di rimborso.

In totale durante l’anno si potranno quindi ricevere indietro massimo 300€ (150 per semestre), a fronte di una spesa (minima) di 3000€ con pagamenti elettronici, e 100 operazioni con carta o app.

Il rimborso verrà erogato entro 60 giorni dalla fine dei semestri. Questo vuol dire ad esempio, che il rimborso del primo semestre 2021 verrà erogato entro la fine di Agosto 2021.

Che cosa è il Super Cashback

A differenza del Cashback di Stato o di quello natalizio (in seguito), il Super Cashback non è legato ad una percentuale di spesa, ma ha una quota fissa di 1500€.

Il Super Cashback viene rimborsato ai 100.000 cittadini che faranno più operazioni con carta durante ogni periodo di 6 mesi. Qua non è importante il valore degli acquisti, ma solamente il numero: 300 caffè in 6 mesi avranno lo stesso valore di 300 televisori (ma ti faranno spendere meno!).

Capiamo da subito la ratio dietro il Super Cashback: favorire i pagamenti con carta per tutti gli acquisti, anche il caffé al bar.

Ecco quindi che avere un sistema di pagamento direttamente integrato nel telefono (come Google Pay, Apple Pay, e le varie App come Satispay etc.) o una carta con sistema contactless ti potrà far risparmiare tempo.

Al momento Google Pay, Apple Pay, così come Garming Pay o Fitbit Pay non sono supportati da IO, e pertanto non possono essere usati come metodi di pagamento validi per il Cashback.

Tuttavia, la domanda è già prorompente, e saranno abilitati sull’app IO molto presto.

Restiamo in attesa!

Che cosa è la Lotteria degli Scontrini

pagamento elettronico lotteria degli scontrini

Sulla Lotteria degli Scontrini abbiamo già scritto un articolo dettagliato, che ti invitiamo a leggere qua.

Sostanzialmente, a differenza del Cashback, la Lotteria degli Scontrini prevede premi ogni settimana, ogni mese e ogni anno. Con la lotteria, potrai ricevere un biglietto virtuale per ogni euro speso nei negozi. In questo caso, i pagamenti premiati con la lotteria sono sia quelli elettronici che quelli fatti in contanti: l’obbiettivo della lotteria degli scontrini infatti è far dichiarare agli esercenti e ai professionisti.

La lotteria funziona grazie a un codice alfanumerico univoco che potrai farti assegnare sul sito www.lotteriadegliscontrini.gov.it.

I premi, che arrivano fino a 5 milioni di euro per il premio annuale, potranno essere assegnati anche agli esercenti.

La lotteria degli scontrini doveva partire il 1° gennaio 2021, ma ormai si vocifera che partirà verso febbraio 2021, con il Governo che ha ufficialmente dichiarato che la partenza è slittata di qualche settimana.

Per quanto riguarda la lotteria degli scontrini, ti invitiamo quindi a leggere la nostra guida per tutti i dettagli dell’operazione, perché i premi sono da capogiro!

Cashback Natalizio (fino al 6 gennaio 2021)

cashback-di-natale-come-ricevere-indietro-fino-a-150e-per-i-tuoi-acquisti

Il Cashback Natalizio, anche detto Extra Cashback di Natale, è un cashback aggiuntivo partito l’8 dicembre per introdurre il sistema di rimborsi in una prima fase sperimentale. È valido fino al 6 gennaio, e ne abbiamo già parlato in questo articolo molto dettagliato.

Il Cashback natalizio comunque ha funzionato come il Cashback normale, con una sola piccola differenza: per sbloccare il rimborso, che avverrà nei primi mesi del 2021, bastano solamente 10 operazioni con carta o app.

Per il resto, il Cashback di Natale si comporta esattamente come il Cashback di Stato: la soglia ad esempio è la stessa, fissata a 150€ di rimborso massimo per una spesa (minima) di 1500€.

Buonissima notizia: per tutte le operazioni di Italia Cashless, vale a dire tutti i Cashback e per la Lotteria degli Scontrini, valgono anche gli acquisti nei supermercati.

Come riceverò i pagamenti dei Cashback e della Lotteria?

Per quanto riguarda tutti i cashback, bisognerà registrare sull’app Io il proprio conto corrente dove si vorrà ricevere il bonifico.

L’interfaccia grafica di IO.

L’app Io è l’app dell’amministrazione pubblica in Italia ed è utile per accedere a tutti i servizi dell’amministrazione online, compresi i vari bonus. Ad esempio durante l’estate 2020 è stata usata per il Bonus Vacanze.

Per accedere a Io, occorre essere in possesso dello SPID o della Carta di Identità Elettronica (CIE). Per richiedere lo Spid ci sono diversi servizi, sia gratuiti che a pagamento (con diversa efficacia, come abbiamo visto durante il Click-day del Bonus Mobilità): ti invitiamo a leggere questa guida ufficiale in proposito. La Carta di Identità Elettronica invece può essere richiesta negli uffici del tuo Comune, ecco qui un’altra guida per questo.

Per la lotteria degli scontrini invece, non userai IO, ma ti verrà comunicato l’esito positivo dell’estrazione settimanale, mensile o annuale, tramite SMS o email (con una PEC). Queste informazioni di contatto le inserirai tu stesso nell’Area Riservata del sito lotteriadegliscontrini.gov.it (al momento non è ancora attiva).

Chi può partecipare al Cashback e alla Lotteria?

A tutte le operazioni del piano Italia Cashless, possono partecipare tutte le persone fisiche maggiorenni, residenti in Italia.

Speriamo che questa guida possa esserti stata utile! Per qualsiasi richiesta, puoi scriverci sulle nostra pagina Instagram e Facebook!